Questo sito web ed i sui contenuti sono esenti da cookie, pubblicità invasiva, occulta, subdola, eticamente scorretta e pure da files geneticamente modificati: per una libera informazione in un libero Stato.
- No Malicious softwares, coookies, phishings, trojans etc. -

ref:topbtw-697.html/ 18 Gennaio 2017/A



- BIELORUSSIA ARRESTA MIGRANTI -

- Il progetto di campi di detenzione per migranti...che preoccupa Mosca. -

MOSCA

La Russia e' preoccupata per il programma della Bielorussia che prevede la costruzione di centri di detenzione per i migranti privi di documenti con i soldi dell'Unione europea.

E' quanto affermato dal ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov durante la tradizionale conferenza stampa annuale sull'attivita' diplomatica del dicastero.

''Noi abbiamo un confine terrestre con la Bielorussia, un fatto che solleva delle preoccupazioni su dei possibili abusi.

Siamo pronti a tenere dei colloqui su questo tema con i nostri colleghi bielorussi'',
ha detto Lavrov.

''Abbiamo avuto dei negoziati su una politica comune in materia di migrazione per molto tempo.
Credo che questi piani serviranno ad accelerare i negoziati e portarli a qualche risultato'',

ha aggiunto il ministro russo. e parole di Lavrov seguono la dichiarazione del ministero dell'Interno di Minsk, secondo cui sarebbe stato formato un gruppo di lavoro per valutare il progetto di costruzione di centri di detenzione per gli immigrati che si recano illegalmente nel paese.

I centri sarebbero state costruiti con i soldi dell'Unione europea attraverso lo Strumento europeo di vicinato e partenariato (Enpi), che amministra i fondi comunitari per le azioni esterne.

Questo progetto tuttavia, hanno spiegato le autorita' bielorusse, non rientra nel programma di ricollocazione e rifugiati siriani presenti nel territorio dell'Ue non saranno coinvolti.

Resta il fatto che i clandestini arrestati in Bielorussia finiranno tutti i campi di detenzione stile ''Siberia''.

Ovviamente, questi metodi servono per evitare che i clandestini arrivino in Germania.

E la Ue serva di Berlino paga appunto perchè non accada.


( Max Parisi )

SCRIVI: IL TUO COMMENTO

- Torna alla Prima Pagina - Back to the Front Page -

Condividi su Facebook -

- I nuovi lettori di oggi - Today new contacts -

I lettori di questa pagina sono:


WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!